Collegamento in serie di batterie

Grazie alla conduttività dei Supermagneti!
Autore: Federico Filoni, Manno, Svizzera
Ciao supermagnete!
Mi piace giocare un po' con l'elettronica e a questo scopo posso impiegare i Vostri magneti in modo molto pratico. Spesso mi servono infatti dei voltaggi molto specifici, non possiedo però strumenti professionali o tradizionali supporti per il collegamento in serie. Allora mi sono venuti in mente i Vostri Supermagneti, che posso utilizzare in modo eccellente per il collegamento in serie di singole batterie.
Per il collegamento di batterie AA normalmente disponibili in commercio ho utilizzato piccoli dischi magnetici, che mi avevate dato in omaggio in occasione di un mio precedente ordine.
Basta mettere rispettivamente un magnete tra le singole batterie...
... e al termine della serie di batterie stringere l'estremità del filo tra due magneti.
A proposito, in considerazione delle intense forze di attrazione tra i Supermagneti è consigliabile disporre i poli in modo alternato (N/S/N/S), poiché anche con una batteria di mezzo potrebbero comunque respingersi.
E guarda qua: funziona magnificamente :-)

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.