• Oltre 46 milioni di magneti a magazzino
  • Oltre 240 000 ordini all'anno
Il prodotto è stato aggiunto al suo carrello acquisti.
Al carrello

Quali sono i magneti più adatti per raccogliere pezzi di ferro?

Nell'assortimento di supermagnete trovate una grande varietà di magneti con cui raccogliere pezzi di ferro. Su questa pagina delle FAQ, vi forniamo informazioni su vari esempi di impiego e vi diamo raccomandazioni specifiche per i magneti adatti.
Indice

Raccogliere oggetti metallici

Volete raccogliere da terra chiodi, aghi o altri oggetti metallici pericolosi in modo che nessuna persona o animale corra il rischio di ferirsi?
Allora una soluzione può essere quella di corredare una scopa di magneti potenti e passarla poi su tutta la superficie. A questo scopo consigliamo parallelepipedi magnetici piatti o potenti dischi magnetici:
Se non avete tempo di attaccare i magneti a una scopa, potete ricorrere a un metodo più facile: basta mettere un magnete potente in un sacchetto di plastica resistente e usarlo per raccogliere, per esempio, chiodi o viti. Infine basta rovesciare il sacchetto e togliere il magnete. Questo metodo particolarmente pratico è descritto in dettaglio nell'applicazione "Raccogli-chiodi".


Raccogliere sottili particelle di ferro

Molte imprese industriali desiderano evitare che le particelle di ferro dell'impianto di produzione finiscano nei loro prodotti. Ci sono imprese specializzate che offrono sistemi magnetici per la separazione delle particelle di ferro. Purtroppo, non abbiamo questo tipo di prodotti nel nostro assortimento.
Tuttavia potete provare così: fissate alcuni parallelepipedi magnetici, per es. Q-15-15-08-N (per piccoli impianti) o addirittura Q-40-20-10-N (per grandi impianti), uno di fianco all'altro, su una lastra e poi disponete la lastra nelle immediate vicinanze dell'impianto di produzione. Si tratta, tuttavia, di magneti molto potenti che potrebbero danneggiare l'impianto (induzione o correnti di Foucault). Pertanto vi consigliamo di effetuare prima alcuni test.

Quando si forano dei pezzi di ferro o di metallo, i trucioli possono volare ovunque. I potenti magneti al neodimio possono risolvere anche questo problema: basta posizionare il magnete vicino al punto in cui si vuole forare. Come si può vedere nella foto, il magnete è ricoperto dai trucioli di foratura. Anche in questo caso, consigliamo di mettere il magnete in un robusto sacchetto di plastica, in modo da poter poi staccare facilmente i trucioli metallici raccolti dal magnete.
Trovate tutte le informazioni e un video su questo progetto alla pagina "Raccogliere la polvere di foratura".
Se invece volete raccogliere particelle di ferro nel tempo libero, trovate accurate istruzioni e un video affascinante in questo progetto: Raccogliere polvere di ferro sulla spiaggia. La sottile polvere di ferro è perfetta, ad esempio, per esperimenti con i magneti. Inoltre raccoglierla è divertente.
Se, dopo averla raccolta, non riuscite a staccare la polvere di ferro dal magnete, ecco un consiglio. Nel progetto "Rimuovere la limatura di ferro dai magneti" è spiegato come rimuovere la polvere di ferro dai magneti con un semplice strumento.

Un pratico accessorio: i sollevatori magnetici

Nel nostro shop online trovate diversi sollevatori magnetici utili per raccogliere comodamente da terra piccoli pezzi metallici, come chiodi o viti.