FAQ - Domande e risposte

Quali sono i magneti più adatti per le pareti dipinte con vernice magnetica?

Nel nostro shop trovate la vernice magnetica in diverse dimensioni.
A contatto con la vernice magnetica, i magneti sviluppano soltanto una parte della loro massima forza di attrazione. Vi consigliamo pertanto di utilizzare magneti al neodimio abbastanza grandi e potenti sulla vernice magnetica per evitare delusioni. I tradizionali magneti in ferrite non sono adatti all'impiego su vernice magnetica.

Indice

Magneti per piccoli appunti e foto fino al formato A4

Magneti per calendari e poster più grandi

Questi magneti molto potenti possono però risultare più difficili da maneggiare, in quanto non è facile separarli l'uno dall'altro. I magneti non devono mai essere posizionati troppo vicino l'uno all'altro, altrimenti potrebbero attrarsi fra loro e urtarsi con conseguenti danni.

Foglio magnetico e nastro magnetico

Un'altra idea interessante è l'impiego del foglio magnetico autoadesivo. Sul lato autoadesivo si può facilmente incollare una foto. Poi si taglia con le forbici o una tagliatrice nella grandezza desiderata ed ecco pronta una foto o un'immagine simbolo da posizionare liberamente.
Ottimo per fiere, discussioni di casi, tavole genealogiche, pareti per dimostrazioni, ...
Per oggetti più leggeri si possono utilizzare senza problemi anche una o più strisce di nastro magnetico autoadesivo.
Se si vuole fissare soltanto una cartolina o una foto, si adatta molto bene anche il sottile nastro adesivo magnetico dal dispenser: basta incollare una striscia sul retro e appoggiare l'immagine sulla vernice magnetica.

Lettere e numeri magnetici, simboli magnetici

Anche le lettere e i numeri magnetici così come i simboli magnetici pronti per l'uso realizzati con il foglio magnetico aderiscono bene sulla vernice magnetica. Tuttavia, non permettono di fissare appunti o simili: i caratteri devono essere applicati direttamente sulla vernice, altrimenti la forza di attrazione è troppo debole.

Possibilità e limiti della vernice magnetica

Tutti i magneti a contatto con la vernice magnetica possono sviluppare soltanto una frazione della forza di attrazione indicata. I Vostri appunti, le Vostre foto e le Vostre cartoline aderiranno bene, ma non aspettateVi di poter appendere delle cornici.
Consiglio: affinché i magneti aderiscano bene, consigliamo di passare almeno due, meglio tre o quattro strati di vernice. Ogni strato significa un po' più di polvere sulla Vostra parete, così che il magnete può aderire meglio.

Magneti non adatti alla vernice magnetica

I magneti con base in acciaio così come i magneti per l'ufficio con rivestimento in acciaio non sono adatti a pareti dipinte in questo modo, in quanto questi magneti hanno bisogno di metallo solido come controparte per aderire bene.
Neppure i tradizionali magneti in ferrite aderiscono alle pareti con vernice magnetica. La forza di attrazione che può essere raggiunta dalla vernice non è sufficiente neppure a sostenere il peso stesso del magnete in ferrite. Inoltre, i magneti in ferrite possono lasciare macchie di colore nero su belle superfici bianche.

Esempi di applicazioni con la vernice magnetica

La nostra parete dipinta con vernice magnetica mostra i commenti positivi dei nostri clienti
La nostra parete dipinta con vernice magnetica mostra i commenti positivi dei nostri clienti
Magneti per l'ufficio "Boston Xtra" ,  e
Magneti per l'ufficio "Boston Xtra" rotondi, triangolari e quadrati