FAQ - Domande e risposte

Quali magneti posso usare per gli esperimenti scolastici?

Avvisi di sicurezza

Riceviamo spesso richieste da parte di personale docente su quali siano i magneti più adatti per fare bricolage e sperimentare con i bambini e gli alunni.
Il nostro importante avviso "Ingestione" riguarda la sicurezza dei bambini. Consideriamo la questione molto seriamente e sconsigliamo caldamente di far maneggiare i magneti al neodimio ai bambini sotto i 14 anni. Oltre al pericolo di ingestione, i bambini potrebbero anche inserire i magneti più piccoli in una presa e prendere una scossa elettrica (vedi Conducibilità elettrica). Con i magneti più grandi, invece, i bambini piccoli potrebbero restare con le dita incastrate e ferirsi (vedi Contusioni).
I bambini in età prescolare e nella scuola elementare non dovrebbero perciò in alcun caso maneggiare i magneti.
Per gli esperimenti con gli alunni a partire da un'età di 10 anni consigliamo gli articoli del nostro gruppo Esperimenti & scuola. I magneti lì elencati sono realizzati in AlNiCo, un materiale molto più debole, che abbassa notevolmente il rischio di contusioni. Altri prodotti di questo gruppo servono a rendere visibili i campi magnetici e favorire così la comprensione del magnetismo.

Ai magneti per la scuola

Applicazioni magnetiche nella prassi

Anche noi, nelle applicazioni dei nostri clienti, presentiamo progetti interessanti e istruttivi (esperimenti e bricolage) per alunni a partire dai 10 anni. Così gli alunni possono imparare a maneggiare i magneti in modo responsabile. Il presupposto, naturalmente, è sempre un'attenta sorveglianza da parte del docente.

Alle applicazioni magnetiche per la scuola