Sega alla cintura

Con la sega alla cintura ci si può arrampicare a mani libere
Autore: Miguel Angel Arévalo, Madrid, Spagna
Online da: 06.11.2008, Numero visite: 197452
Di mestiere faccio il potatore di alberi e vi posso assicurare che è davvero seccante dover continuamente appoggiare la sega, anche solo per spostare qualche ramo. Dopo pochi attimi la devo impugnare di nuovo. Quando lavoro ad alcuni metri di altezza, non posso semplicemente appoggiare la sega in un posto qualunque con il rischio che precipiti. Allora mi è venuta in mente una soluzione intelligente con uno dei vostri Supermagneti.
Ho avvitato un magneti con base in acciaio con foro svasato a un passante della mia cintura di sicurezza. Funziona perfettamente: il magnete è abbastanza potente da impedire alla sega di muoversi mentre io, ad esempio, mi devo tenere a un ramo. E cionondimeno quest'ultima si sgancia facilmente con un vigoroso strattone quando ne ho bisogno.
Peccato che l'alluminio non sia magnetico; altrimenti potrei usare i magneti anche per fissare alla cintura le mie carabine.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.

In alto