Parete magnetica memory

Progetto fotografico "Due stati"
Autore: Helena Ebel, Stuttgart, Germania
Online da: 24.05.2013, Numero visite: 344270

Presentazione dei lavori fotografici

Il nostro obiettivo era quello di presentare in modo efficace i lavori fotografici dei nostri studenti di design dell'informazione. Poiché il tema del progetto era "Due stati" abbiamo pensato che il memory fosse l'idea più adatta.

Magnetizzazione del memory

Per fissare le carte abbiamo scelto dei dischi magnetici di media grandezza. Invece di incollarli semplicemente sul retro, poiché entrambi i lati del Memory dovevano avere un bell'aspetto, abbiamo punzonato un foro rotondo di 10 mm di diametro in ogni carta di cartone. All'interno abbiamo poi fissato i magneti. Nell'acquisto dei magneti avevamo prestato attenzione che lo spessore coincidesse con quello della carte del memory. Perciò la nostra scelta era caduta sui dischi magnetici S-10-1.5-N. La punzonatrice era stata acquistata al fai-da-te per circa 4 euro.

Incollare le carte del memory

Da ultimo abbiamo incollato le carte di cartone: su un lato la foto e sull'altro il motivo coprente. A questo scopo abbiamo utilizzato la colla per rilegare i libri. E voilà! Abbiamo realizzato in tutto 50 carte che adesso sono esposte sulla porta metallica del nostro laboratorio (e in foto su una lavagna bianca).

Progetti simili:

In modo analogo vengono esposti dei lavori artistici anche nel progetto Frame 100.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.
In alto