Parete magnetica con vecchi dischetti

Una parete magnetica con effetto arcobaleno
Autore: F. D., Hannover, Germania

Dischetti come parete magnetica

Ho trovato casualmente una notevole quantità di vecchi dischetti 3,5" che non servivano più a nessuno. Non volevo buttarli, così ho cercato di riutilizzarli in modo decorativo. Che cosa si può fare con dei dischetti 3,5" ormai completamente obsoleti? Ad esempio, realizzare pareti magnetiche per la gestione di tutti i miei biglietti. I dischi metallici dei floppy sono magnetici, le calotte a scorrimento purtoppo no. Tuttavia anche queste ultime si possono utilizzare, ad es. per infilarci sotto i biglietti. La parete magnetica è particolarmente adatta per appendere piccoli oggetti, come biglietti d'ingresso o da visita, scontrini o appuntamenti. Finora ho ricevuto solo complimenti per la mia parete magnetica e già molti biglietti di auguri per il compleanno e per Natale.

Preparazione dei dischetti

Queste sono le fasi di lavoro per realizzare la parete magnetica:
  1. Scomporre i dischetti nelle loro singole parti (le molle di richiamo e i supporti dati possono essere smaltiti o utilizzati diversamente)
  2. Coprire tutti i fori con della carta colorata
  3. Riassemblare i dischetti senza la piccola molla e il supporto dati
  4. Incollare i dischetti agli angoli con la colla istantanea
  5. Incollare i dischetti col nastro biadesivo su un cartone di un certo spessore

Palline di vetro magnetiche

Finita la parete magnetica, mancavano soltanto i magneti adatti. Allora ho messo uno strato di colla UHU MAX REPAIR sul retro di 25 palline di vetro colorate e le ho applicate su dei piccoli magneti. Sono particolarmente adatti a questo scopo i piccoli dischi magnetici S-06-02-N.


Suggerimento del team di supermagnete:
Un progetto è simile è il Parete magnetica personalizzata.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.