• Più di 35 milioni di magneti a magazzino

Leggio per spartiti musicali

Per evitare che le note volino via ad ogni colpo di vento
Autore: Arne S., Wilhelmshaven, Germania
Online da: 05.08.2009, Numero visite: 201882
Io fisso il mio spartito al leggio con i magneti. Mi è venuta in mente questa idea perché faccio parte di una banda. Suoniamo spesso all'aperto e quando c'è vento le note volano sempre via. Abbiamo già provato a fissare i fogli con delle mollette da bucato, ma il risultato non è esteticamente dei migliori...
... e oltretutto non funziona sempre bene.
Poi sono capitato sul vostro sito internet e mi è venuta subito l'idea di fissare i fogli con un piccolo magnete. Un metodo ordinato ed elegante (vedi foto sotto) che funziona alla perfezione: da allora non mi è più volato via nessun foglio né mi si è piegato.
Quando si chiude il leggio, i magneti si possono lasciare attaccati: sono talmente piccoli! Le mollette invece darebbero fastidio o più probabilmente cadrebbero.
Quando si vuole cambiare lo spartito, basta spostare leggermente i magneti senza staccarli dal leggio: prendono così poco spazio (vedi foto sotto)!
Nota del team di supermagnete: è vero che i cubi magnetici argentati sono estremamente piccoli e discreti, ma forse in questo caso pratico risultano un po' difficili da maneggiare. Abbiamo avuto delle buone esperienze con i magneti con impugnatura: i magneti con cappuccio in plastica o i magneti con impugnatura metallica sono comodi da afferrare e si possono riposizionare facilmente.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.