• Più di 35 milioni di magneti a magazzino

Lavagna magnetica dipinta

Parete magnetica con vernice magnetica e gessi colorati
Autore: Leonie Matzick - shabby-it-yourself.de, Germania
Online da: 04.01.2016, Numero visite: 210730
Ho trasformato questo spazio libero tra gli scaffali della mia cucina in una parete magnetica decorativa. Ecco tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare una parete magnetica simile:
  • pennelli in diverse dimensioni
  • 1 litro di vernice magnetica
  • pittura murale Alpina bianca
  • Annie Sloan Chalk Paint "Coco"
  • nastro adesivo in carta (nastro per mascheratura)
  • rullo per verniciare
  • carta da modello
  • 1 taglierino
  • 1 pennello spugna
Per l'allestimento della parete magnetica con magneti adatti, foto magnetizzate, etc... avrete inoltre bisogno di (ad es.):

Applicare la vernice magnetica

Con una matita disegnate un quadrato sulla parete e mascheratelo con del nastro adesivo in carta.
Poi applicate all'interno della marcatura 3-4 strati di vernice magnetica (seguire le istruzioni sul barattolo).
Poiché ho dipinto su carta da parati in fibra grezza e perciò temevo che poi i magneti non avrebbero tenuto bene (una paura che si è poi rivelata completamente infondata), ho deciso di usare un rullo per verniciare. Purtroppo ho lasciato involontariamente qualche macchia sulla carta da parati. Per fortuna, con un panno di cotone umido, sono riuscita a rimuoverle senza lasciare tracce.
Successivamente potete ricoprire la vernice magnetica con una normale pittura murale. Eventualmente possono essere necessarie due mani per coprire completamente il grigio della vernice magnetica.

Cornice decorativa intorno alla vernice magnetica

Rimuovete il nastro adesivo e ripassate i contorni con un piccolo pennello e della vernice a gesso, in modo che il bordo grezzo della superficie magnetica scompaia sotto la vernice. Si può lavorare consapevolmente in modo un po' meno accurato e aggiungere qua e là qualche bordo irregolare.
Dopo la prima cornice, due uccellini dovrebbero ora decorare la lavagna magnetica. A questo scopo mi sono creata molto rapidamente due modelli. Potete ricavare i motivi degli uccelli che ho disegnato dal PDF qui accanto.
Si riporta il motivo sulla carta da modello e si ritaglia la sagoma con un taglierino.
Si riporta il motivo degli uccelli sulla parete con il pennello spugna. Ho applicato diverse volte il modello per disegnare alcuni rami e fiorellini in più.
In seguito si dipinge con un pennello più piccolo la seconda cornice.
Ed ecco finita la lavagna magnetica dipinta!

Magnetizzare le foto

Se desiderate attaccare le vostre foto sulla parete magnetica, potete semplicemente applicare sul retro del foglio magnetico autoadesivo. Ho fatto lo stesso con un piccolo blocco per appunti.
Sarete sorpresi di come i magneti al neodimio restino ben fissati alla parete magnetica. I cubi magnetici più piccoli sostengono senza problemi un foglio di carta, i magneti più grandi anche pesanti depliant.
Adesso posso conservare in modo semplice ed elegante liste della spesa, ricevute, coupon, etc... senza che volino via ad ogni colpo di vento.
Potete trovare questo progetto e molti altri sul mio blog 'shabby-it-yourself.de'.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.