Bricolage con i tappi a corona

Tappi a corona magnetici in due varianti
Autore: supermagnete, Uster, Svizzera
Indice

Tappi a corona con foglio magnetico


Vi mostriamo un'applicazione con foglio magnetico autoadesivo e interno personalizzato. Questi tappi a corona non hanno una forza di attrazione elevata, ma possono pur sempre fissare una cartolina alla lavagna magnetica e non sono pericolosi da utilizzare. Si possono far realizzare anche ai bambini.

Materiale necessario

Istruzioni


Passo 1

Con una matita disegnare il contorno del tappo a corona sul lato del nastro magnetico autoadesivo ricoperto da pellicola protettiva e sull'immagine desiderata.
Passo 2

Ritagliare i cerchi dalla foto o dal nastro magnetico.
Passo 3

Staccare la pellicola di protezione e premere con forza il nastro magnetico sulla parte superiore del tappo a corona.
Schritt 4

Incollare l'immagine ritagliata all'interno del tappo a corona. Lasciar asciugare bene, dopodiché il tappo a corona magnetico si può già applicare a una superficie metallica.
La forza di attrazione del foglio magnetico è sufficiente per fissare una cartolina o un foglio di appunti al frigorifero con un tappo a corona magnetico. Se per voi è troppo poco, si possono naturalmente anche incollare magneti al neodimio rotondi e sottili (ad es. S-10-01-STIC) per ottenere tappi a corona magnetici più potenti. La colla però deve asciugare a lungo (almeno 24 h), mentre il foglio magnetico può essere applicato subito al frigorifero.

Tappi a corona con dischi magnetici

Integrazione dello cliente Thomas Westphal, Berlino (Germania):
Una cosa mi ha sempre fatto arrabbiare: i magneti inclusi nella confezione quando si acquista una lavagna bianca o una lavagna magnetica sono generalmente così deboli, che i fogli cadono vittima della forza di gravità se solo si prova ad attaccarne insieme più d'uno. La soluzione di questo problema era a portata di mano: bisognava procurarsi magneti più potenti. Li ho presto trovati su supermagnete.fr e ho ordinato 20 dischi magnetici 10 x 10 mm.
Questi avevano sì la forza di attrazione desiderata, però erano difficili da maneggiare: staccarli dalla parete magnetica era piuttosto faticoso perché i piccoli magneti erano difficili da afferrare. Perciò, mi è venuto in mente di incollare i magneti con una colla potente in vecchi tappi a corona.
Allora mi sono comprato al fai-da-te un barattolo di resina poliestere e l'ho semplicemente versata sui magneti. A questo scopo ho utilizzato un supporto metallico su cui i magneti aderivano bene. Altrimenti si sarebbero subito attaccati ad es. al barattolo di resina sintetica, se lo avessi avvicinato troppo ai magneti. La resina già versata si sarebbe così sparpagliata dappertutto.
Ho utilizzato i seguenti materiali:
  • tappi a corona
  • dischi magnetici S-10-10-N
  • un barattolo di resina poliestere
Dopo che la resina si era indurita era sì un po' appiccicosa e attirava tutta la sporcizia possibile, ma questo non pregiudicava in alcun modo la sua funzione.
In ultimo sono riuscito a realizzare dei magneti che sono decorativi, sostengono tranquillamente 20 pagine DIN A4 e, inoltre, testimoniano l'abitudine al bere del loro proprietario. Da quando possiedo i tappi a corona magnetici li utilizzo nei modi più svariati: servono a tenere velocemente insieme chiodi e viti oppure a fissare la tovaglia al tavolo del giardino. Tuttavia, i magneti dovrebbero essere applicati in modo da risultare invisibili, altrimenti tutti vanno per afferrarli pensando di gettare via dei tappi lasciati in giro.

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.