Attrezzo per stuccatori

Uno strumento davvero utile per tutti coloro che lavorano con le viti
Autore: A. Gaigher, Etoile sur Rhône, Francia
Sono stuccatore (addetto alle lastre di gesso e all'intonaco). Questo è il mio ultimo attrezzo: un pezzo di legno cui, nella parte anteriore e posteriore, ho avvitato un magnete con base in acciaio con foro svasato: uno più grande CSN-48 davanti e uno più piccolo CSN-16 dietro.
Grazie alla forza del magnete CSN-48, questo attrezzo aderisce ai contrafforti in acciaio del soffitto, persino attraverso una lastra di gesso spessa 13 mm (BA13).
Quanto al magnete CSN-16, basta tenerlo un attimo nella scatola delle viti perché vi rimangano attaccate un sacco di viti.
Entrambe queste applicazioni sono già note e non particolarmente innovative. Ma adesso viene il bello...
Una volta che la lastra di gesso è montata sul contrafforte metallico del soffitto, è praticamente impossibile trovare di nuovo il metallo per fissare la lastra con le viti. Qui entra in gioco il mio attrezzo! Il magnete CSN-48 trova il metallo senza problemi e può essere semplicemente lasciato appeso a testa in giù. Al magnete CSN-16 è attaccata una bella scorta di viti a portata di mano. In questo modo si può avvitare la lastra di gesso al contrafforte in metallo.
Questo attrezzo mi fa risparmiare molto tempo e l'imbianchino non deve fare nessun segno sul soffitto di gesso.
Grazie mille, supermagnete!

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.